E’ morto Werther Romani

romani

Ecco il comunicato del Sindaco e della Giunta Comunale

Werther Romani, consigliere e assessore a San Lazzaro per un ventennio, è scomparso questa mattina.

Docente all’Università di Bologna, studioso di storia e letteratura della Resistenza e di storia locale, ha lavorato instancabilmente per lo sviluppo e la valorizzazione della sua città.

Nato a Correggio nel 1936, si trasferì a San Lazzaro dopo la laurea, nel 1961. Poco dopo entrò in Consiglio comunale, dove restò ininterrottamente dal 1970 al 1990 e dal 1975 come assessore, con deleghe al personale, alla cultura e alla scuola.

Grazie al suo impegno e alla sua passione, sono state valorizzate le collezioni museali, le raccolte bibliografiche e venne individuato nell’auditorium dell’ITC Mattei lo spazio per il teatro comunale.

Grande uomo di cultura, generoso verso la sua città, ebbe una visione non meramente amministrativa, ma anzi appassionata e lungimirante. Per Romani l’impegno politico era un impegno morale, etico, nel quale credeva fermamente e a cui si dedicava con responsabilità e sempre gratuitamente.

Lo ricordiamo così, ringraziandolo, per la dedizione, la passione e la disponibilità all’ascolto che l’hanno contraddistinto.

Il Sindaco e la Giunta